Settimana del quartierista ad Arezzo

Tutto pronto per la ”Settimana del Quartierista” targata Porta del Foro.
A Porta del Foro ci saranno 10 giorni di musica di ogni genere, dal punk rock con i Sexi Penta al reggaeton e l’hip hop più caliente, 10 giorni di cene, feste e colori, i nostri colori. Si inizia con un po’ di sano fitness in collaborazione con la palestra Space, poi si entra nel mondo underground con Smash, passando per l’ormai celebre Cena al Contrario senza precedenti con Borghetta Stile in coppia con il Trash Party, Hawaiian Party e il Dark Foro Gang. Ogni sera ristorante, pizzeria, bar e spazio bimbi.
Tutte le sere in ogni quartiere di Arezzo si svolgeranno cene e musica dal vivo ed animazione per grandi e piccoli.
Per tutta la settimana per le vie di Arezzo ci saranno spettacoli ed intrattenimento all’insegna della tradizione e di una sana competizione.
http://www.arezzonotizie.it/eventi/cultura/giostra-saracino/settimana-quartierista-porta-foro-giugno-2019.htmleventi

Giusy Ferreri protagonista de “Una notte a Terranuova”

Torna “Una Notte a Terranuova”, manifestazione ad ingresso gratuito in programma il prossimo mese di giugno della cittadina valdarnese. L’edizione 2019 vedrà la presenza della regina dei tormentoni estivi, Giusy Ferreri, che sarà in Valdarno venerdì 7 giugno. L’iniziativa è organizzata dal Comune di Terranuova e dalla Commart (l’associazione dei commercianti), in collaborazione con Materiali Sonori, e apre la stagione degli eventi estivi in Valdarno e in provincia di Arezzo. Il centro di Terranuova Bracciolini si animerà di cibo e musica in collaborazione con i pub ed i locali del territorio. L’appuntamento è nel centro storico, dalle ore 19, dove si esibiranno anche gli Stranobakkano, i Nord Sud Ovest Trash e i Senza Filtro.
Per completare il programma appuntamento per tutti i bambini con giochi ed animazione.
https://www.valdarno24.it/2019/05/30/giusy-ferreri-protagonista-de-notte-terranuova/

Pizza Festival 2019 ad Arezzo

Arrivano da Milano e vanno a Roma. I re della pizza non conoscono solo i misteri di mozzarella e acciughe: no, hanno memorizzato anche la geografia. E si muovono di conseguenza. E con loro la carovana dei cibi di strada: anzi, delle pizze di strada. Che bypassando ogni riferimento locale, sbarca in grande stile anche ad Arezzo.
Dal 31 Maggio al 2 Giugno la città toscana diventerà la città della pizza. In barba ad ogni timore sulla zona Baldaccio, hanno scelto di insediarsi al parco Ducci. E di insediarsi con una no-stop che sarà scandita di napoli, margherita, capricciose e via dicendo.
Partenza venerdì 31 maggio: di giorno monteranno stand e forni, dalle 18 via alla grande abbuffata. E poi così sia il sabato che la domenica, procedendo no-stop fino a mezzanotte.
https://www.visitarezzo.com/it/notizie/il-pizza-festival-2019-fa-tappa-ad-arezzo-arezzo

Uffizi ad entrata gratuita il 26 Maggio 2019

Le Gallerie degli Uffizi ad ingresso gratuito per ricordare la Strage dei Georgofili. Il 26 maggio il museo fiorentino omaggerà le vittime e le loro famiglie con un’intera giornata ad ingresso gratuito per tutti.
Era la notte tra il 26 e il 27 maggio 1993, quando l’esplosione di una bomba provocò la morte di Angela Fiume e Fabrizio Nencioni, delle loro figlie, Nadia e Caterina, e dello studente di architettura Dario Capolicchio.
Uno dei musei più visitati e conosciuti al mondo aprirà le porte a tutti, per invitare il numeroso pubblico a partecipare al giorno del ricordo in memoria delle persone uccise in quel terribile attentato.
La città fiorentina ospiterà tutti i visitatori che si attendono numerosi, alle Gallerie degli Uffizi questa Domenica 26 maggio.
http://www.firenzetoday.it/eventi/uffizi-entrata-gratis-27-maggio-2019.html

Torna Sapori Divini a Sansepolcro

Ritorna il 17 e il 18 maggio la manifestazione promossa dal Comune di Sansepolcro a base di vino e prodotti tipici che ha come intento principale la valorizzazione delle tante specificità del territorio valtiberino. L’evento, giunto alla sua terza edizione, vedrà come sempre la preziosa collaborazione dei sommelier AIS, delle associazioni e dei ristoratori locali, assieme all’ importante supporto garantito dalla Camera di Commercio di Arezzo e dal progetto Vetrina Toscana in termini di risorse. Il crescente coinvolgimento di tutte queste realtà ha permesso in questi anni alla manifestazione di compiere un notevole salto di qualità, tra proposte rinnovate ed importanti conferme.
 
Ad oggi, sono circa una sessantina le aziende vitivinicole che hanno aderito e che il terzo fine settimana di maggio si disporranno sotto il loggiato di Palazzo delle Laudi e all’interno del chiostro. A coordinare le degustazioni saranno i sommelier dell’ AIS, grazie ai quali è stato possibile organizzare due percorsi degustativi di altissimo livello.
Oltre ai vini e ai prodotti tipici, l’evento sarà corredato di una parte specificamente incentrata sulle degustazioni del sigaro.
http://sansepolcro.arezzonotizie.it/sapori-divini-2019-quando-dove-programma.html

Giro d’Italia in Toscana

Dopo la grande assenza del 2018, la Toscana torna a essere protagonista del Giro d’Italia nel 2019. Non una ma due tappe toccheranno le terre dei Granduchi. La prima sarà un arrivo nell’Empolese Valdelsa a Fucecchio.
La seconda città toscana sarà Vinci, in occasione del cinquecentenario della morte del genio Leonardo. I giorni, sono l’11 per l’arrivo e il 12 maggio 2019 per la partenza della terza tappa.
La città di Vinci ospiterà la partenza della terza patta per onorare Leonardo, il genio più innovativo e più celebrato della storia.
 
Numerose iniziative saranno presenti nei luoghi del giro d’Italia che vedranno la Toscana assoluta protagonista del Giro 2019.
http://www.firenzetoday.it/eventi/giro-italia-tappe-toscana-11-12-maggio-2019.html

Food & Street . Il giro del mondo del gusto

Torna da venerdì 3 a domenica 5 maggio a Sansepolcro, in viale Diaz, Food&Street, il giro del mondo del gusto, la kermesse dei sapori internazionali che porta nel centro storico i sapori e i gusti del mondo.
Oltre trenta gli operatori presenti tra sapori internazionali e specialità regionali che proporranno piatti gourmet, cibi di strada e il meglio delle nuove tendenze culinarie on the road: dalla paella spagnola alla birra belga, dalle tapas messicane ai falafel israeliani. Un tripudio di gusto e colori inframezzati dagli spettacoli e le esibizioni di ballo.
Fanno il loro esordio anche le specialità regionali italiane: dai fritti al lampredotto, dall’hamburger di chianina fino alle orecchiette e ai panzerotti pugliesi. Cannoli e arancini siciliani, gnocchetti di tartufo, formaggi di Pienza e la birra artigianale del territorio.
http://www.eventiintoscana.it/evento/food-street-giro-del-mondo-del-gusto-sansepolcro-arezzo

Orcia Wine Festival 2019

Dal 25 al 28 aprile 2019 torna a San Quirico d’ Orcia (Siena) l’appuntamento per il palato raffinato degli appassionati dei nostri vini. Un’occasione per conoscere l’eccellenza della DOC Orcia, tra wine tour, degustazioni tematiche e musica.
Si tratta di una mostra mercato dei vini della Val d’ Orcia ideata e organizzata dal Comune di San Quirico d’ Orcia nelle meravigliose sale seicentesche di Palazzo Chigi.
Nei luoghi della mostra viene dato spazio a degustazioni tecniche guidate, banco d’assaggio di vini e prodotti tipici, oltre alla possibilità per gli eno-turisti di visitare direttamente le cantine.
L’ Orcia Wine Festival è un evento che valorizza il prodotto di eccellenza legandolo indissolubilmente al territorio di origine, un modo concreto per dare l’opportunità alle aziende di promuovere i propri vini, entrando in contatto con gli addetti ai lavori, operatori e appassionati.
https://orciawinefestival.wordpress.com/la-manifestazione/

Pasqua 2019 a Firenze: lo scoppio del carro in Piazza Duomo

Nella domenica di Pasqua, 21 aprile 2019, torna l’appuntamento con lo “Scoppio del Carro”, la più antica tradizione popolare fiorentina.
 
Poco prima della cerimonia dello scoppio del Carro sarà effettuato il sorteggio del Calcio Storico.
 
L’ antica ricorrenza ha origine durante la prima Crociata, indetta per liberare il Santo Sepolcro dalle mani degli infedeli. Pazzino dei Pazzi, che secondo la leggenda fu il primo a salire sulle mura della Città Santa e a porre il vessillo crociato, fu premiato da Goffredo di Buglione con tre scaglie di pietra del santo Sepolcro di Cristo
 
Le tre pietre, furono usate per trarne una scintilla di fuoco santo e distribuirlo, dopo la benedizione, alle famiglie per riaccendere il focolare domestico. Si diffuse in tal modo a Firenze l’uso di distribuire al clero ed al popolo il “fuoco santo” come segno della Resurrezione di Cristo.
 
Questa tradizione fiorentina molto probabilmente è stata fatta propria dalla Chiesa per sostituire quella pagana, che vedeva le vestali, sacerdotesse della dea Vesta, custodire il focolare dello Stato e quello domestico sempre acceso.
https://www.firenzetoday.it/eventi/scoppio-carro-pasqua-21-aprile-2019.html

Dal 11 al 14 aprile Panorama d’Italia, il tour del magazine Mondadori, raggiunge Firenze

Economia, musica, arte, cinema, cultura riempiranno la città di eventi. Un calendario ricco di appuntamenti per dare risalto alla città, alle sue tradizioni, alle sue eccellenze imprenditoriali ed enogastronomiche e al suo patrimonio artistico e culturale con visite alla città segreta e bike tour.
 
Saranno con noi: Nicola Porro, Vittorio Sgarbi, Oscar Giannino, Franz Di Cioccio e Patrick Djivas della PFM, Paolo Crepet, Fiammetta Fadda e lo chef Fabio Picchi, Piera Detassis ed Elena Sofia Ricci, Focus e i suoi eventi e molti altri ospiti.
 
Quattro giorni di eventi gratuiti per tutta la cittadinanza a cui è possibile partecipare dal 11 al 14 aprile nel capoluogo toscano. Numerose iniziative coinvolgeranno pubblico ed appassionati di arte e spettacolo in questa settimana. Protagonista assoluta la città di Firenze.
http://www.firenzetoday.it/eventi/panorama-d-italia-il-tour-del-magazine-mondadori-raggiunge-firenze.html