Articoli

Festival dei mattoncini LEGO dal 08/11 al 09/11 a Firenze

Dopo il grande successo delle prime due edizione, torna Brick in Florence Festival, l’evento dedicato agli appassionati dei mattoncini LEGO, adattato per tutte le età.
 
Organizzato da ToscanaBricks, Il LEGO Users Group della Toscana in collaborazione con Tuscany Hall – Teatro di Firenze e ItLUG Italian LEGOUsers Group, l’evento porterà a Firenze una varietà di opere realizzate dai migliori ‘master builder’ italiani, oltre quelle di ospiti stranieri.
 
Bricks in Florence Festival torna nel panorama culturale fiorentino per proporre due giorni all’ insegna del mattoncino LEGO. Decine di AFOL (Adult Fan of LEGO), provenienti da tutta l’Italia e dall’ estero, metteranno in mostra le loro creazioni personali, molte delle quali inedite, e saranno a disposizione del pubblico per parlare di tecniche costruttive, dare informazioni e svelare i segreti delle proprie opere.
 
Oltre all’ esposizione di opere originali, i visitatori potranno approfondire la storia del marchio LEGO, conoscere altri appassionati, acquistare set e prodotti fuori catalogo ed introvabili, e molto altro ancora.
 
La grande area di gioco libero, con oltre 150 kg di mattoncini LEGO, permetterà a chiunque di dar spazio alla fantasia e i negozi presenti soddisferanno le esigenze di tutti i visitatori dove potrete trovare set classici, set fuori catalogo e vintage, singoli elementi sfusi, minifigure, abbigliamento e libri specializzati.
http://www.firenzetoday.it/eventi/festival-mattoncini-lego-brick-florence-9-10-novembre-2019.html

Domenica Metropolitana a Firenze: tutti i musei gratis

Tra gli eventi da ricordare per Domenica 3 Novembre le visite al Memoriale di Auschwitz, alla mostra La botanica di Leonardo. Per una nuova scienza fra arte e natura in Santa Maria Novella e alla mostra Solo. Mirko Basaldella al Museo Novecento. Nell’ ambito delle iniziative promosse per il cinquecentenario della nascita di Cosimo e Caterina de’ Medici (1519-2019), si inscrive inoltre la conferenza Apparati di festa, scenografie e festeggiamenti nelle residenze ducali a cura di Marion Gizard e Giaele Monaci. Per le famiglie con bambini sono in programma le attività Favola della tartaruga con la vela, Vita di corte e In bottega, dipingere in fresco in Palazzo Vecchio e il percorso animato Re Salomone racconta al Museo Novecento.
Il programma si arricchisce, nel ricordo della Prima Guerra Mondiale che ogni anno cade il 4 novembre, la proposta sulla Memoria della Grande Guerra definita d’intesa con l’Ufficio UNESCO del Comune di Firenze e grazie alla collaborazione di Opera Santa Croce: nel pomeriggio saranno proposti percorsi tematici nel centro storico che prenderanno il via da Palazzo Vecchio per concludersi in Santa Croce, luogo-simbolo della memoria dei caduti.
http://www.firenzetoday.it/eventi/domenica-metropolitana-musei-gratis-3-novembre-2019.html

Finali mondiali Ferrari 2019 al Mugello

Per la decima volta nella sua storia, sarà lo splendido tracciato toscano di proprietà del Cavallino Rampante ad essere il teatro di uno dei fine settimana più attesi dagli appassionati della Casa di Maranello e dei motori.
Quattro giorni, dal 24 al 27 ottobre all’ insegna delle emozioni e dello spettacolo, della competizione e della celebrazione di due importanti anniversari: 90 anni della Scuderia Ferrari e 70 anni dal primo successo alla 24 Ore di Le Mans.
Protagoniste di un programma imperdibile le Ferrari 488 Challenge che si sfideranno per l’ultima gara stagionale delle serie Europe, North America e Asia-Pacific prima di dare vita, nella giornata di domenica, alle spettacolari Finali Mondiali che decreteranno i campioni del mondo del monomarca del Cavallino.
La domenica, oltre alle Finali Mondiali del Challenge, sui 5.245 metri dell’autodromo di Scarperia, andrà in scena il tradizionale Ferrari Show con la Scuderia Ferrari di Formula 1 con le monoposto impegnate in un’esibizione che emozionerà il pubblico sugli spalti. Se non bastasse, gli appassionati potranno anche ammirare le vetture di Competizioni GT come la 488 GTE, recente trionfatrice della 24 Ore di Le Mans, e la 488 GT3 che rappresentano un punto di riferimento nel panorama delle competizioni a ruote coperte.
http://www.firenzetoday.it/eventi/finali-mondiali-ferrari-24-27-ottobre-2019.html

 

Wired Next Fest 2019

Torna a Firenze il Wired Next Fest, il più importante festival italiano che celebra e racconta la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l’innovazione sociale, la voglia di cambiamento e l’evoluzione, a Palazzo Vecchio dal 27 al 29 settembre. Un evento a ingresso gratuito patrocinato dal Comune di Firenze, promosso dalla casa editrice Condé Nast, realizzato in collaborazione con Audi e organizzato da Wired Italia, che proprio nel 2019 festeggia il decimo anno di vita.
Il Wired Next Fest si prepara all’ edizione fiorentina per il quarto anno consecutivo dopo il successo dell’evento milanese che ha visto la partecipazione di oltre 150 mila persone, con 1,6 milioni di utenti che hanno seguito il festival sul Wired.it e sulla pagina Facebook di Wired Italia, 200mila utenti collegati con oltre 500mila pagine sfogliate al giorno, e interazioni da record su Twitter per l’ hashtag ufficiale #WNF19.
http://www.firenzetoday.it/eventi/wired-festival-firenze-programma-2019.html

Follow your pet: la passeggiata per pulire Firenze con gli amici a 4 zampe

Una passeggiata da fare in compagnia del nostro amico a quattro zampe utile e divertente. L’appuntamento è fissato per domenica 15 settembre alle 10 ai giardini di Campo di Marte e per parteciparvi non c’è bisogno di nessuna preparazione, basta portare con sé un paio di guanti e un sacchetto, oltre alla voglia di rendere la città più pulita e decorosa. Alla fine della passeggiata i “ploggers” verranno omaggiati di un gadget a tema.
Il plogging è uno sport sempre più diffuso, che abbina all’attività fisica la raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le strade, all’interno di parchi e in generale nelle aree urbane delle nostre città. Il dog plogging è la versione “a sei zampe”, di una camminata ecologica in compagnia del proprio cane.
http://www.firenzetoday.it/eventi/passeggiata-cane-pulizia-15-settembre-2019.html

Maredamare alla Fortezza da Basso di Firenze

Dal 20 al 22 luglio, la Fortezza da Basso di Firenze ospiterà la dodicesima edizione di Maredamare, il salone italiano della moda del costume da bagno. Protagoniste le collezioni mare e accessori per l’estate 2020 presentate in anteprima dai marchi più noti del settore. Dai global brand fino ai piccoli atelier di ricerca.
Un’edizione, questa, in crescita sotto ogni aspetto con oltre 250 marchi, di cui 60 nuove entrate, ad occupare una superficie di 12.000 mq con una novità da segnalare, ovvero gli showroom dedicati aperti fino alle 23.00, spazi di incontro privato a pochi passi dallo stand. Un modo nuovo per coinvolgere i clienti. All’ interno del salone sono in agenda workshop formativi tenuti da professionisti del settore e un calendario sfilate di prima qualità.
http://www.firenzetoday.it/eventi/maredamare-costumi-estate-20-22-luglio-2019.html

Domenica Metropolitana il 7 Luglio a Firenze

Torna la Domenica Metropolitana di luglio ai giovani e agli adulti sono proposte le visite e le attività in Palazzo Vecchio, in Palazzo Medici Riccardi, in Santa Maria Novella, al Museo Novecento e al Forte Belvedere, aperto al pubblico con le mostre temporanee A perfect day di Massimo Listri e My Land di Davide Rivalta. Ancora, i giovani e gli adulti potranno prendere parte alle visite del Memoriale di Auschwitz, aperto al pubblico nel mese di maggio in piazza Bartali, del Giardino della Villa di Castello, attive grazie alla collaborazione con il Polo Museale della Toscana in occasione delle celebrazioni del cinquecentenario di Cosimo I de’ Medici (1519-2019), e di Torre San Niccolò, riaperta lo scorso 24 giugno nel più ampio progetto di “museo diffuso” legato alla storia e all’ architettura cittadina.

 

http://www.firenzetoday.it/eventi/domenica-metropolitana-musei-gratis-7-luglio-2019.html

Firenze dall’Alto: gli spettacoli gratuiti sulle terrazze della citta’

Sei incontri, gratuiti, al tramonto in musica, teatro e parole con ospiti nazionali ed internazionali che si interrogano sulle molte città possibili. Tra i luoghi selezionati in questa prima edizione: il tetto delle Ex-Dogane di Rifredi, il camminamento di ronda della Torre Arnolfo di Palazzo Vecchio, The Student Hotel, La Terrazza del Verone/Museo degli Innocenti, il Forte Belvedere e il tetto della Manifattura Tabacchi.
 
Gli incontri si terranno al tramonto, ogni giovedì, a partire dal 27 giugno fino al 1 agosto. Firenze dall’alto è un progetto strategico del Comune di Firenze per l’Estate Fiorentina 2019 organizzato da LAMA Development and Cooperation Agency Soc. Coop. in collaborazione con Murmuris, Attodue, Omega Musica e La Scena Muta.
 
Il primo appuntamento, previsto per giovedì 27 giugno ore 19:00, si terrà alle Ex-Dogane di Rifredi. Qui, dove un tempo c’erano solo magazzini per lo stoccaggio delle merci, adesso hanno sede due delle più importanti realtà professionali e culturali a Firenze, ovvero Impact Hub e BUH! Circolo Culturale Urbano.
http://www.firenzetoday.it/eventi/firenze-dall-alto-gli-spettacoli-gratuiti-sulle-terrazze-della-citta.html

Uffizi ad entrata gratuita il 26 Maggio 2019

Le Gallerie degli Uffizi ad ingresso gratuito per ricordare la Strage dei Georgofili. Il 26 maggio il museo fiorentino omaggerà le vittime e le loro famiglie con un’intera giornata ad ingresso gratuito per tutti.
Era la notte tra il 26 e il 27 maggio 1993, quando l’esplosione di una bomba provocò la morte di Angela Fiume e Fabrizio Nencioni, delle loro figlie, Nadia e Caterina, e dello studente di architettura Dario Capolicchio.
Uno dei musei più visitati e conosciuti al mondo aprirà le porte a tutti, per invitare il numeroso pubblico a partecipare al giorno del ricordo in memoria delle persone uccise in quel terribile attentato.
La città fiorentina ospiterà tutti i visitatori che si attendono numerosi, alle Gallerie degli Uffizi questa Domenica 26 maggio.
http://www.firenzetoday.it/eventi/uffizi-entrata-gratis-27-maggio-2019.html

Pasqua 2019 a Firenze: lo scoppio del carro in Piazza Duomo

Nella domenica di Pasqua, 21 aprile 2019, torna l’appuntamento con lo “Scoppio del Carro”, la più antica tradizione popolare fiorentina.
 
Poco prima della cerimonia dello scoppio del Carro sarà effettuato il sorteggio del Calcio Storico.
 
L’ antica ricorrenza ha origine durante la prima Crociata, indetta per liberare il Santo Sepolcro dalle mani degli infedeli. Pazzino dei Pazzi, che secondo la leggenda fu il primo a salire sulle mura della Città Santa e a porre il vessillo crociato, fu premiato da Goffredo di Buglione con tre scaglie di pietra del santo Sepolcro di Cristo
 
Le tre pietre, furono usate per trarne una scintilla di fuoco santo e distribuirlo, dopo la benedizione, alle famiglie per riaccendere il focolare domestico. Si diffuse in tal modo a Firenze l’uso di distribuire al clero ed al popolo il “fuoco santo” come segno della Resurrezione di Cristo.
 
Questa tradizione fiorentina molto probabilmente è stata fatta propria dalla Chiesa per sostituire quella pagana, che vedeva le vestali, sacerdotesse della dea Vesta, custodire il focolare dello Stato e quello domestico sempre acceso.
https://www.firenzetoday.it/eventi/scoppio-carro-pasqua-21-aprile-2019.html