Articoli

Il Birraio dell’Anno al TuscanyHall

Birraio dell’Anno andrà in scena al teatro TuscanyHall di Firenze, da venerdì 17 a domenica 19 gennaio 2020. Ideato e organizzato dal network Fermento Birra, il festival ruota attorno ad un premio che individua il miglior produttore di birra italiana.

Anche per questa undicesima edizione la selezione sarà ottenuta grazie al voto di 100 esperti italiani interpellati con l’intento di riunire all’ evento i migliori 20 produttori candidati al premio Birraio dell’Anno e i migliori 5 giovani artigiani candidati al premio Birraio Emergente. Tutti i birrai si troveranno fianco a fianco all’ interno di un unico grande bancone circolare pronti a spillare le 180 birre presenti durante la tre giorni del festival.

La novità di quest’anno sarà il corner Best Pub! dedicato ai migliori pub italiani individuati da una classifica ottenuta sempre dal voto dei giudici. Cinque locali considerati i migliori d’Italia per selezione, servizio, ambiente, professionalità e passione, interverranno all’ evento arricchendo ulteriormente l’offerta con birre italiane ed eccellenze straniere.

 

http://www.firenzetoday.it/eventi/birraio-anno-tuscanyhall-17-19-gennaio-2020.html

International Skate Awards 2020 a Firenze

Il grande evento con i fuoriclasse del pattinaggio artistico mondiale torna al Mandela Forum di Firenze per la decima edizione. Ci saranno i migliori interpreti del artistic roller skating, con un format che tende a presentare questa disciplina in modo innovativo, esaltandone gli aspetti artistici e spettacolari. Saranno due show completamente diversi tra loro per soddisfare le diverse aspettative di tutti gli appassionati e per meglio esprimere le caratteristiche di uno sport-spettacolo dove tecnica, velocità, acrobazia, eleganza, intensità interpretativa si fondono mirabilmente
 
Ogni anno vengono proposti performers di discipline artistiche diverse, musica dal vivo, cantanti, attori, ballerini che interagiscono con i campioni del pattinaggio artistico
 
TOP CHAMPIONS SKATE AWARDS – sabato 11 gennaio 2020, ore 21.00
I migliori atleti internazionali in una straordinaria gara-show con le performance dei vincitori
delle diverse classifiche della stagione 2019.
http://www.firenzetoday.it/eventi/international-skate-award.html

Saldi in Toscana 2020

Sconti di fine stagione, scatta il conto alla rovescia: la data di inizio dei saldi invernali 2020 a Firenze e in Toscana è stata fissata. Quest’anno i ribassi arriveranno un giorno prima e batteranno di gran lunga la Befana, che atterrerà con la sua scopa 48 ore dopo. Per quanto riguarda invece i saldi estivi 2020, la Regione Toscana prende tempo e apre alla possibilità di posticipare gli sconti rispetto alla normale partenza di luglio, come richiesto a gran voce dalle associazioni di categoria dei commercianti.
I saldi invernali prenderanno il via nel weekend che precede l’Epifania, sabato 4 gennaio 2020 e continueranno per 2 mesi. La fine è prevista martedì 3 marzo, anche se in molti negozi la stragrande maggioranza delle svendite si esauriranno nel giro di poche settimane, per lasciare spazio alla nuova collezione e ai nuovi arrivi. Abbigliamento, ma non solo. Come sempre i “tagli al cartellino” riguarderanno in larga parte gli store e le boutique di abbigliamento, ma i ribassi interesseranno anche gli altri settori, dagli oggetti per la casa fino all’ elettronica.

Panariello, Conti e Pieraccioni al Mandela Forum a dicembre

ll 27, il 28 e il 29 dicembre 2019 Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni ritornano nel capoluogo toscano al Mandela Forum per le ultime repliche de “Il Tour”.
 
Dopo oltre 130.000 presenze a Firenze in ben 17 date al Mandela Forum e 19 al Teatro Verdi, una cifra da record per uno spettacolo teatrale e non solo, Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni ritornano nel capoluogo toscano al Mandela Forum per le ultime repliche de “IL TOUR”: il 27, il 28 e il 29 dicembre 2019.
 
Parafrasando scherzosamente un vecchio celebre manifesto americano che ritraeva lo Zio Sam al centro della scena, ora sono proprio Panariello-Conti-Pieraccioni sotto a un cilindro decorato con delle stelle a puntare il dito verso lo spettatore come a dire: “Se non ci avete ancora visto… We want you”.
 
Panariello, Conti e Pieraccioni al Mandela Forum a dicembre
I tre moschettieri della comicità continuano a stupire, tanta è la richiesta da parte del pubblico che all’ annuncio di nuove date se ne aggiungono subito delle altre. Il segreto? Il loro non è soltanto uno spettacolo da vedere, ma qualcosa di più. Perché fra il pubblico e gli artisti c’è un feeling totale. In scena si vive un vero e proprio atto d’amore dove lo spettatore ride di gusto e applaude senza sosta davanti a questi tre “amici” ritrovatisi vent’ anni dopo a fare show con l’unico intento di star insieme, di divertirsi e divertire.
http://www.firenzetoday.it/eventi/conti-pieraccioni-panariello-firenze-27-28-29-dicembre-2019.html

Babbo running: la corsa dei Babbo Natale

Babbo Running è la più grande corsa in Italia dedicata al Natale. Un evento divertente e ironico, dedicato a donne, uomini e bambini, in cui si corre per 5 km in costume da Santa Claus, per trascorrere in modo entusiasmante una giornata che precede il Natale.
 
Nata nel 2011, Babbo Running giunge nel 2019 alla sua IX edizione. La finalità della manifestazione è quella di far avvicinare quante più persone al mondo dello sport e del benessere, tra solidarietà e tanto divertimento.
Per il nono anno consecutivo torna Babbo Running, la camminata ufficiale con barba e costume di Babbo Natale, per una giornata all’ insegna della gioia del Natale e del divertimento.
 
Un evento ludico-motorio carico di allegria, ironico e divertente, nato nel 2011 e cresciuto negli anni oltre ogni aspettativa, coinvolgendo sempre più appassionati di tutte le età, fino a diventare l’autentico street show, la festa pre-natalizia per l’intera città, l’evento più atteso e dinamico del periodo natalizio.
5 km a ritmo libero in cui si partecipa in costume da Babbo Natale per portare una ventata di allegria.
 
La partenza quest’anno è prevista da Piazza SS. Annunziata, nel Cuore di Firenze, per un affascinante percorso che si snoda per le vie del Centro Storico della Città.
http://www.firenzetoday.it/eventi/borsa-babbo-natale-firenze.html

Accensione dell’Albero di Natale in Piazza del Duomo di Firenze

Torna uno degli appuntamenti più attesi del periodo natalizio: l’accensione dell’Albero di Natale di piazza Duomo. Per il momento l’unica informazione certa è che l’evento si svolgerà l’8 dicembre alle 17:30, ma dovrebbero accendersi anche altri alberi forse in piazza della Signoria e Santa Maria Novella.
Un evento da non perdere per i fiorentini e per tutti i turisti che nel periodo pre-natalizio invaderanno le vie del capoluogo toscano. negozi e le vie della città saranno illuminate con addobbi straordinari ed inoltre lo stesso giorno inizierà un’altra entusiasmante iniziativa.
L’8 dicembre infatti, prenderà il via per circa un mese anche il festival delle luci di Firenze “F-Light” a cura di Silfi che porta videomapping e giochi di luci in tutta la città, dal centro alla periferia.
http://www.firenzetoday.it/eventi/accensione-albero-natale-piazza-duomo-8-dicembre-2019.html

Etsy, il mercato di Natale a Firenze

Torna a Firenze il Market di Natale organizzato da Toscana Handmade: sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre, presso The Student Hotel.
Durante l’evento avrai l’opportunità di scoprire più di 40 artigiani, designer, e artisti locali che fanno parte della nostra community Etsy. Potrai comprare direttamente da loro e troverai un’ampia selezione di illustrazioni e grafiche, tessuti e abbigliamento, ceramica, articoli per la casa e gioielli.
Sarà un’ottima occasione per trovare regali unici e totalmente handmade, pronti da mettere sotto l’albero. Tutto fatto a mano, localmente.Durante l’arco delle giornate, oltre al mercato di Natale, ci saranno anche workshop creativi.
Etsy è un marketplace dove milioni di persone in tutto il mondo si riuniscono, online e offline, per comprare e vendere articoli unici e fatti a mano. Etsy Made Local è un’iniziativa nazionale, organizzata dalla community dei venditori Etsy e supportata da Etsy, per celebrare il Natale insieme, all’insegna dell’artigianato locale. Per il terzo anno Firenze prende parte attiva ad Etsy Made Local organizzando un market di Natale e dando così l’opportunità agli abitanti del luogo di scoprire la ricchezza creativa e artigianale del proprio territorio.
http://www.firenzetoday.it/eventi/etsy-mercato-natale-30-novembre-1-dicembre-2019.html

Visarno Market alle Cascine di Firenze

Sabato 23 e domenica 24 novembre al Visarno torna il mercato urbano: Visarno Market. Sarà presente un’ampia ed esclusiva selezione di espositori vintage, di modernariato, illustrazioni, fatto a mano, vinili e design.
Sarà possibile partecipare ad una serie di workshop e attività parallele a tema, mostre d’arte e laboratori per bambini, il tutto accompagnato da un’ottima selezione musicale e una ricca area street food. Il vintage farà da cornice a questo evento che ormai caratterizza il parco delle Cascine a Firenze. I collezionisti potranno trovare oggetti e rarità tra i banchi e le strutture del market.
Moltissimi gli interessati che negli anni precedenti hanno partecipato a questa manifestazione, il mercato è previsto nella vasta area dell’ ippodromo fiorentino del Visarno.
Sarà possibile acquistare e visitare oggetti di tempi passati ma che ancora suscitano fascino e curiosità agli occhi degli spettatori che anche quest’anno saranno numerosi.
http://www.firenzetoday.it/eventi/visarno-market-23-24-novembre-2019.html

Festival dei mattoncini LEGO dal 08/11 al 09/11 a Firenze

Dopo il grande successo delle prime due edizione, torna Brick in Florence Festival, l’evento dedicato agli appassionati dei mattoncini LEGO, adattato per tutte le età.
 
Organizzato da ToscanaBricks, Il LEGO Users Group della Toscana in collaborazione con Tuscany Hall – Teatro di Firenze e ItLUG Italian LEGOUsers Group, l’evento porterà a Firenze una varietà di opere realizzate dai migliori ‘master builder’ italiani, oltre quelle di ospiti stranieri.
 
Bricks in Florence Festival torna nel panorama culturale fiorentino per proporre due giorni all’ insegna del mattoncino LEGO. Decine di AFOL (Adult Fan of LEGO), provenienti da tutta l’Italia e dall’ estero, metteranno in mostra le loro creazioni personali, molte delle quali inedite, e saranno a disposizione del pubblico per parlare di tecniche costruttive, dare informazioni e svelare i segreti delle proprie opere.
 
Oltre all’ esposizione di opere originali, i visitatori potranno approfondire la storia del marchio LEGO, conoscere altri appassionati, acquistare set e prodotti fuori catalogo ed introvabili, e molto altro ancora.
 
La grande area di gioco libero, con oltre 150 kg di mattoncini LEGO, permetterà a chiunque di dar spazio alla fantasia e i negozi presenti soddisferanno le esigenze di tutti i visitatori dove potrete trovare set classici, set fuori catalogo e vintage, singoli elementi sfusi, minifigure, abbigliamento e libri specializzati.
http://www.firenzetoday.it/eventi/festival-mattoncini-lego-brick-florence-9-10-novembre-2019.html

Domenica Metropolitana a Firenze: tutti i musei gratis

Tra gli eventi da ricordare per Domenica 3 Novembre le visite al Memoriale di Auschwitz, alla mostra La botanica di Leonardo. Per una nuova scienza fra arte e natura in Santa Maria Novella e alla mostra Solo. Mirko Basaldella al Museo Novecento. Nell’ ambito delle iniziative promosse per il cinquecentenario della nascita di Cosimo e Caterina de’ Medici (1519-2019), si inscrive inoltre la conferenza Apparati di festa, scenografie e festeggiamenti nelle residenze ducali a cura di Marion Gizard e Giaele Monaci. Per le famiglie con bambini sono in programma le attività Favola della tartaruga con la vela, Vita di corte e In bottega, dipingere in fresco in Palazzo Vecchio e il percorso animato Re Salomone racconta al Museo Novecento.
Il programma si arricchisce, nel ricordo della Prima Guerra Mondiale che ogni anno cade il 4 novembre, la proposta sulla Memoria della Grande Guerra definita d’intesa con l’Ufficio UNESCO del Comune di Firenze e grazie alla collaborazione di Opera Santa Croce: nel pomeriggio saranno proposti percorsi tematici nel centro storico che prenderanno il via da Palazzo Vecchio per concludersi in Santa Croce, luogo-simbolo della memoria dei caduti.
http://www.firenzetoday.it/eventi/domenica-metropolitana-musei-gratis-3-novembre-2019.html