Articoli

Festival dei mattoncini LEGO dal 08/11 al 09/11 a Firenze

Dopo il grande successo delle prime due edizione, torna Brick in Florence Festival, l’evento dedicato agli appassionati dei mattoncini LEGO, adattato per tutte le età.
 
Organizzato da ToscanaBricks, Il LEGO Users Group della Toscana in collaborazione con Tuscany Hall – Teatro di Firenze e ItLUG Italian LEGOUsers Group, l’evento porterà a Firenze una varietà di opere realizzate dai migliori ‘master builder’ italiani, oltre quelle di ospiti stranieri.
 
Bricks in Florence Festival torna nel panorama culturale fiorentino per proporre due giorni all’ insegna del mattoncino LEGO. Decine di AFOL (Adult Fan of LEGO), provenienti da tutta l’Italia e dall’ estero, metteranno in mostra le loro creazioni personali, molte delle quali inedite, e saranno a disposizione del pubblico per parlare di tecniche costruttive, dare informazioni e svelare i segreti delle proprie opere.
 
Oltre all’ esposizione di opere originali, i visitatori potranno approfondire la storia del marchio LEGO, conoscere altri appassionati, acquistare set e prodotti fuori catalogo ed introvabili, e molto altro ancora.
 
La grande area di gioco libero, con oltre 150 kg di mattoncini LEGO, permetterà a chiunque di dar spazio alla fantasia e i negozi presenti soddisferanno le esigenze di tutti i visitatori dove potrete trovare set classici, set fuori catalogo e vintage, singoli elementi sfusi, minifigure, abbigliamento e libri specializzati.
http://www.firenzetoday.it/eventi/festival-mattoncini-lego-brick-florence-9-10-novembre-2019.html

Finali mondiali Ferrari 2019 al Mugello

Per la decima volta nella sua storia, sarà lo splendido tracciato toscano di proprietà del Cavallino Rampante ad essere il teatro di uno dei fine settimana più attesi dagli appassionati della Casa di Maranello e dei motori.
Quattro giorni, dal 24 al 27 ottobre all’ insegna delle emozioni e dello spettacolo, della competizione e della celebrazione di due importanti anniversari: 90 anni della Scuderia Ferrari e 70 anni dal primo successo alla 24 Ore di Le Mans.
Protagoniste di un programma imperdibile le Ferrari 488 Challenge che si sfideranno per l’ultima gara stagionale delle serie Europe, North America e Asia-Pacific prima di dare vita, nella giornata di domenica, alle spettacolari Finali Mondiali che decreteranno i campioni del mondo del monomarca del Cavallino.
La domenica, oltre alle Finali Mondiali del Challenge, sui 5.245 metri dell’autodromo di Scarperia, andrà in scena il tradizionale Ferrari Show con la Scuderia Ferrari di Formula 1 con le monoposto impegnate in un’esibizione che emozionerà il pubblico sugli spalti. Se non bastasse, gli appassionati potranno anche ammirare le vetture di Competizioni GT come la 488 GTE, recente trionfatrice della 24 Ore di Le Mans, e la 488 GT3 che rappresentano un punto di riferimento nel panorama delle competizioni a ruote coperte.
http://www.firenzetoday.it/eventi/finali-mondiali-ferrari-24-27-ottobre-2019.html

 

L’Intrepida 2019

Ottava edizione de L’Intrepida, la cicloturistica su biciclette d’epoca organizzata dal Gs Fratres Dynamis Bike in programma ad Anghiari in calendario domenica 20 ottobre. La pedalata non agonistica si svolgerà come sempre di domenica e sarà il momento più emozionante di un programma si annuncia ricco come non mai e che caratterizzerà quella che è diventata a tutti gli effetti una grande festa di sport.
 
Tra le iniziative la Mostra Fotografica su Coppi
Il primo prestigioso evento di questa edizione è la Mostra Fotografica a cura della Minerva Edizioni “Fausto Coppi. La grandezza del mito”, in programma alla sala audiovisivi di Anghiari dal 12 ottobre al 24 novembre. Un grande appuntamento nel centenario dalla nascita del “Campionissimo”, che, grazie agli scatti fotografici realizzati da Walter Breveglieri, metterà in risalto alcuni momenti tra i più importanti della carriera e della vita del “mito” Fausto Coppi. È l’omaggio de L’Intrepida ad uno dei campioni più amati nella storia dello sport mondiale ed è allo stesso modo un tuffo nel passato, in quel ciclismo d’altri tempi che ha fatto appassionare alla bici milioni di persone e che è fonte di ispirazione per tutte le moderne ciclostoriche.
http://www.arezzonotizie.it/eventi/iscrizioni-intrepida-2019-come-quando.html

Mercato Internazionale 2019

Ad Arezzo dal 11 al 13 ottobre 2019 arriva il Mercatissimo, il grande mercato senza confini con oltre 300 stand. Streetfood, cibi e sapori internazionali, artigianato e tradizioni da tutto il mondo. Un evento da non perdere con spettacoli, iniziative speciali, visite guidate alla città e shopping. Su iniziativa di Confcommercio Arezzo con la collaborazione di Fiva (Federazione nazionale venditori ambulanti) l’evento giunge quest’anno alla sua quindicesima edizione e può contare sul contributo di Camera di Commercio di Arezzo, Fondazione Arezzo Intour e il patrocinio di Comune di Arezzo e Atam.
170 operatori stranieri provenienti da 35 paesi, con i 5 continenti rappresentati. Dalle spezie e i profumi dalla Provenza, ai biscotti al burro della Bretagna, fiori e formaggi dall’ Olanda, speck dal Tirolo e dolci austriaci, birre dal Belgio e dall’ Irlanda, dalla Germania lo stinco arrosto e gli intramontabili würstel con i crauti; poi la Spagna con la paella e la sangria, la Grecia con il souvlaki, caviale, vodka, perle e pellicce dalla Russia; l’essenza di rosa dalla Bulgaria e gli arrosti dai paesi slavi.
http://www.arezzonotizie.it/eventi/fiere/mercatino-internazionale-sapori-arezzo.html

L’eroica 2019 a Gaiole in Chianti

Il piccolo comune della provincia di Siena, in Toscana, Gaiole in Chianti è splendidamente incastonato tra le colline del Chianti. E’ celebre, oltre che per la sua tradizione vitivinicola, anche per un evento unico in Italia: è L’Eroica, una gara ciclistica che rimanda ai tempi antichi.
 
Ogni prima domenica d’ottobre, quest’anno si corre il 6 Ottobre, L’Eroica è un appuntamento imperdibile per gli appassionati del ciclismo di ieri, quello che si correva su strade sterrate e che oggi viene riportato in scena dagli amatori, a bordo delle loro biciclette vintage. Perché è molto più che una gara ciclistica, ciò che conta è anche l’estetica, con le bici che per essere ammesse devono essere antecedenti il 1987 e i ciclisti che pedalano in maglietta attillata e con indosso cappellini vintage.
La storia de L’Eroica è cominciata nel 1997, allora gli iscritti furono 92, oggi gli organizzatori hanno dovuto introdurre un numero chiuso: massimo 7000 partecipanti: gli “eroici”, per l’appunto, che si cimentano in una competizione che, più che l’agonismo, esalta la bellezza della fatica e il gusto dell’impresa.
https://siviaggia.it/notizie/eroica-2019-gaiole-in-chianti/247267/

Wired Next Fest 2019

Torna a Firenze il Wired Next Fest, il più importante festival italiano che celebra e racconta la scienza, la tecnologia, il business, la rete, la ricerca, l’innovazione sociale, la voglia di cambiamento e l’evoluzione, a Palazzo Vecchio dal 27 al 29 settembre. Un evento a ingresso gratuito patrocinato dal Comune di Firenze, promosso dalla casa editrice Condé Nast, realizzato in collaborazione con Audi e organizzato da Wired Italia, che proprio nel 2019 festeggia il decimo anno di vita.
Il Wired Next Fest si prepara all’ edizione fiorentina per il quarto anno consecutivo dopo il successo dell’evento milanese che ha visto la partecipazione di oltre 150 mila persone, con 1,6 milioni di utenti che hanno seguito il festival sul Wired.it e sulla pagina Facebook di Wired Italia, 200mila utenti collegati con oltre 500mila pagine sfogliate al giorno, e interazioni da record su Twitter per l’ hashtag ufficiale #WNF19.
http://www.firenzetoday.it/eventi/wired-festival-firenze-programma-2019.html

Festa del Perdono 2019 a Terranuova Bracciolini

Si parte il 20 settembre per chiudere il 24. Spazio alla tradizione perché, come si dice di solito, squadra che vince non si cambia. Un paese di 12.000 abitanti , durante la cinque giorni, si trasformerà in una grande città invasa da trecentomila persone provenienti da tutta la provincia di Arezzo e da parte della Toscana. L’edizione numero 405 prenderà il via venerdì 20 settembre con l’apertura del luna park, la Mostra Mercato Valdarno Espone e uno spettacolo di moda. In occasione dell’inaugurazione, nella sala consiliare, ci sarà il taglio del nastro della mostra di moto d’epoca, con la presenza della storica “Moto Guzzi” e della rassegna fotografica “Tra Arte e Storia, Pievi, Ville e Castelli in Valdarno”, curata dal Cai del Valdarno. Il sabato la gara podistica “Corri Per…dono”, la fiera dell’antiquariato e dell’artigianato, la manifestazione zootecnica e la mostra campionaria. Senza dimenticare, in serata, lo spettacolo organizzato da Radio Emme.
Domenica e lunedì saranno le giornate clou, che culmineranno con la 405esima fiera nazionale degli uccelli da richiamo e l’assegnazione del “Fischio d’Oro 2019”. Anche quest’anno sarà un Perdono con stringenti misure di sicurezza. Ci saranno diverse decine di steward che presidieranno i luoghi strategici, all’ interno del recinto del centro storico. La kermesse si chiuderà martedì 24 settembre con la gara ciclistica “Ruota d’Oro”, il concerto della Filarmonica Giuseppe Verdi e i tradizionali fuochi artificiali.
https://www.valdarno24.it/2019/09/09/terranuova-programma-delle-feste-del-perdono-2019-si-parte-20-settembre/

Follow your pet: la passeggiata per pulire Firenze con gli amici a 4 zampe

Una passeggiata da fare in compagnia del nostro amico a quattro zampe utile e divertente. L’appuntamento è fissato per domenica 15 settembre alle 10 ai giardini di Campo di Marte e per parteciparvi non c’è bisogno di nessuna preparazione, basta portare con sé un paio di guanti e un sacchetto, oltre alla voglia di rendere la città più pulita e decorosa. Alla fine della passeggiata i “ploggers” verranno omaggiati di un gadget a tema.
Il plogging è uno sport sempre più diffuso, che abbina all’attività fisica la raccolta dei rifiuti abbandonati lungo le strade, all’interno di parchi e in generale nelle aree urbane delle nostre città. Il dog plogging è la versione “a sei zampe”, di una camminata ecologica in compagnia del proprio cane.
http://www.firenzetoday.it/eventi/passeggiata-cane-pulizia-15-settembre-2019.html

Settembre sangiovannese

L’impegno e la volontà dell’Amministrazione Comunale sono andati, quest’anno, nella direzione di realizzare un cartellone unico per segnalare gli eventi e le iniziative che avranno luogo nel Centro Storico e nei quartieri periferici della città nel mese di settembre. Un programma variegato e ricco di appuntamenti (rassegne cinematografiche e teatrali, manifestazioni sportive, intrattenimento musicale, stand gastronomici) che quest’anno si arricchisce di nuove iniziative nate dalla collaborazione tra il l’ente comunale e le associazioni da sempre presenti nel territorio sangiovannese e impegnate nella sua valorizzazione.
Il Settembre sangiovannese si caratterizza per un programma ricco, vasto ed estremamente variegato, che spazia dal teatro, alla musica, alle mostre di arte contemporanea, al cinema, passando per la fotografia, e tanto altro ancora.
http://www.arezzonotizie.it/eventi/settembre-sangiovannese.html

Giostra del Saracino ad Arezzo

La Giostra del Saracino di Arezzo è una competizione cavalleresca in costume, di origine medievale, tra i quattro quartieri i cui è divisa la città:
– Quartiere di Porta Crucifera (noto anche come “Colcitrone”)
– Quartiere di Porta Sant’Andrea
– Quartiere di Porta Santo Spirito
– Quartiere di Porta del Foro (noto anche come “Quartiere di Porta San Lorentino”)
 
La sfida è ambientata nel secolo XIV e consiste nel colpire un bersaglio, posizionato nello scudo del Buratto, con una lancia durante una carriera (veloce galoppata) a cavallo.
Ogni quartiere ha diritto a due carriere, una per ogni cavaliere disponibile, al termine delle quali vengono sommati i punteggi ed eletto il quartiere vincitore della Giostra.
In caso di ex aequo al termine delle due carriere si prosegue ad oltranza tra i quartieri a pari merito.
 
Ai giorni nostri la rievocazione del Saracino si svolge normalmente due volte l’anno sempre in Piazza Grande:
– il penultimo sabato di giugno, in notturna, per la giostra dedicata al patrono della città San Donato
– la prima domenica di settembre per la giostra dedicata alla Madonna del Conforto protettrice di Arezzo
http://www.arezzonotizie.it/eventi/cultura/giostra-saracino/giostra-saracino-settembre-2019.html